DTA

Digital Theses Archive

 

Tesi etd-01182018-224858

Thesis type
Master univ. II liv.
Author
ZONNO, SERENA
Email address
zonno.serena@gmail.com
URN
etd-01182018-224858
Title
Le applicazioni cognitive in ambito Procurement e Human Resource Management
Corso di studi
Master in Management, Innovazione e Ingegneria dei Servizi
Commissione
relatore Prof. RAPACCINI, MARIO
Tutor DI GIROLAMO, SILVIA
Parole chiave
  • AI
  • big data
  • human resources
  • intelligenza artificiale
  • procurement
  • sistemi cognitivi
  • watson
Data inizio appello
;
Disponibilità
parziale
Riassunto analitico
L’enorme esplosione della quantità di dati è un fenomeno che sta sicuramente cambiando il panorama IT tradizionale. La sfida che tutte le organizzazioni oggi si trovano ad affrontare è rendere questa distesa di dati difficile da gestire, una risorsa primaria per la definizione delle strategie aziendali. In questo senso la strada maestra è affidarsi ai moderni sistemi di Cognitive computing: questi ultimi valorizzano l’abbondante disponibilità di dati digitali per la comprensione del mercato e dei clienti e per influenzare la creazione o l’evoluzione degli stessi modelli di business.<br>Il Cognitive Computing è uno dei grandi filoni di ricerca dell’Intelligenza Artificiale. Con il termine Cognitive Computing si intendono tutti quegli strumenti, più tecnicamente piattaforme tecnologiche, che consentono di riprodurre il funzionamento del cervello umano, riuscendo ad apprendere e interagire naturalmente con chi li usa. In questo modo riescono a fornire elementi significativi per prendere decisioni di fronte ad una elevatissima quantità ed eterogeneità di dati e di variabili. <br>Il lavoro di tesi mira a evidenziare i benefici dell’introduzione di strumenti cognitivi all’interno di due settori di back office, che analizzano ogni giorno migliaia di dati, spesso disponibili in formati non omogenei tra loro e dunque difficilmente “digeribili” dalle applicazioni informatiche tradizionali: Procurement e Human Resources.
File