DTA

Digital Theses Archive

 

Tesi etd-01262021-102732

Type of thesis
Master univ. I liv.
Author
MARMUGI, MARGHERITA
URN
etd-01262021-102732
Title
Il Consorzio di Tutela del Morellino di Scansano per la promozione dell’enoturismo: il progetto VisitMorellino.
Structure
Istituto di Scienze della Vita
Course
Corsi Alta Formazione - VINI ITALIANI E MERCATI MONDIALI
Committee
relatore Prof.ssa SCARSO, SLAWKA G.
Tutor Dott. DURAZZI, ALESSIO
Keywords
  • community
  • enoturismo
  • experience
  • partnership
  • portale
  • stakeholders
Exam session start date
19/02/2021;
Availability
completa
Abstract
Come può un Consorzio di Tutela del vino rendersi portavoce della promozione enoturistica di un territorio? <br>Il progetto formativo a cui ho partecipato parte proprio da questa domanda.<br>Il Consorzio di Tutela del Morellino di Scansano ha visto nella cooperazione e nella collaborazione tra le aziende vinicole del territorio della DOCG un punto di partenza e di ripartenza, dopo una difficile crisi del mondo vinicolo, dando un asset totalmente innovativo all’idea di turismo del vino.<br>La creazione di un portale volto alla promozione dell’enoturismo, con il coinvolgimento degli attori della filiera turistica del territorio, è il progetto www.visitmorellino.com promosso dal Consorzio di Tutela del Morellino di Scansano. La mission del sito internet è offrire al visitatore la possibilità di organizzare il proprio soggiorno all’interno della Denominazione, trovando attività, suggerimenti ed indirizzi in un’unica piattaforma virtuale. Questa dà la possibilità a ciascuna delle aziende consorziate di poter promuovere e mettere in vendita le proprie &#34;experience&#34;, sfruttando il portale come vetrina per farsi conoscere dal pubblico dei &#34;wine lovers&#34; e non solo. Lo scopo non è quello di creare una nuova destinazione turistica, ma di valorizzare il territorio creando una rete di soggetti che possano lavorare e collaborare in sinergia. <br>Il Morellino diviene portavoce di un territorio tutto da esplorare, di una natura incontaminata che continua ad affascinare e stupire. Itinerari di trekking ed in bici tra le vigne, percorsi termali, piccoli borghi da visitare e scoprire, la storia etrusca e la grande tradizione enogastronomica sono solo alcune delle cose che rendono unica questa zona. Poter racchiudere un po&#39; delle bellezze del luogo e renderle accessibili agli utenti attraverso il portale, diviene uno strumento necessario per la promozione turistica ed enogastronomica della DOCG, intesa non solo come patrimonio vinicolo ma come patrimonio territoriale e culturale. <br>
Files