DTA

Digital Theses Archive

 

Tesi etd-01302018-170856

Type of thesis
Master univ. I liv.
Author
CIAMPOLINI, GIULIA MARIA
URN
etd-01302018-170856
Title
Il vino e l'approccio market-driven: il caso Cerester Srl
Scientific disciplinary sector
ING-IND/34
Course
Vini italiani e mercati mondiali
Committee
relatore Prof. TONUTTI, PIETRO
Tutor VOLTERRANI, DAVID
Keywords
  • export
  • marketing
  • vino
  • wine
Exam session start date
;
Availability
completa
Abstract
I teorici del marketing convenzionale ci insegnano che esistono due principali modalità per delineare la propria strategia: esistono aziende che adottano un approccio cosiddetto market-driven e altre che, al contrario, optano per un approccio più marcatamente product-driven.<br>Molto semplicisticamente, le prime sono concentrate sulle tendenze del mercato e su bisogni e preferenze dei propri consumatori. Le seconde tendono invece a concentrarsi sul proprio portafoglio di prodotti, cercando di migliorarlo continuamente.<br><br>Tendenzialmente le aziende vitivinicole italiane appartengono alla seconda categoria, quindi potrebbero essere definite product-driven: producono il proprio vino da generazioni e cercano di promuoverlo con una strategia di story-telling mirata; al tempo stesso cercano di migliorare la propria offerta continuamente, tramite migliorie al packaging, ai servizi offerti congiuntamente al vino e così via.<br><br>Il mio tirocinio si è svolto in una realtà che, in virtù delle proprie scelte aziendali, si distacca nettamente dalle tipiche aziende vitivinicole italiane: Cerester Srl è innanzitutto un’azienda imbottigliatrice – non produttrice. In secondo luogo, è una realtà molto dinamica, che acquista vino da varie regioni italiane e crea prodotti in base ai bisogni del consumatore target nei propri mercati esteri di riferimento.<br><br>Le mie mansioni in azienda principalmente comprendevano: mantenere i rapporti coi clienti nei mercati esteri consolidati, sviluppare i contatti acquisiti recentemente, condurre ricerche di mercato per trovare distributori/partner commerciali in nuovi mercati.<br>Supportare la responsabile marketing-logistica nella creazione di gadget per i prodotti e nello sviluppo di nuove etichette/nuovi prodotti. <br>Condurre degustazioni in azienda con turisti di passaggio.
Files