DTA

Digital Theses Archive

 

Tesi etd-01302019-174058

Type of thesis
Master univ. I liv.
Author
ROTONDO, CATERINA
URN
etd-01302019-174058
Title
IL SEGRETO E' LA COOPERAZIONE
Scientific disciplinary sector
ING-IND/34
Course
MASTER VINI ITALIANI E MERCATI MONDIALI III EDIZIONE
Committee
relatore Dott.ssa CRISTIANI, ELOISA
Tutor Dott.ssa LOSI, VALERIA
Tutor Dott. TOPINI, ELLIS
Keywords
  • Nessuna parola chiave trovata
Exam session start date
;
Availability
parziale
Data di rilascio
2022-02-15
Abstract
Il settore vitivinicolo italiano è estremamente frammentato e complesso, una<br>moltitudine di marchi ed etichette (circa 250.000) sono disponibili per i<br>consumatori di tutto il mondo. Fare leva sull’origine del vino ed il luogo di<br>produzione può essere una strategia vincente: gli elementi naturali, storici e<br>artistici possono avere molta attrattiva, ma devono essere supportati da<br>elementi fondamentali quali promozione, pubblicità, immagine e dalla presenza<br>di servizi (ad es. trasporti) e strutture (ad es. ricettività). Le aziende devono<br>quindi differenziarsi, trovando nuovi strumenti di comunicazione, di<br>integrazione logistica o commerciale, di legame con il territorio.<br>E&#39; per trasmettere il senso di appartenenza e coesione con il territorio che, nel<br>2015, nasce Classico Berardenga, associazione di 28 viticoltori situati nel<br>comune più a sud del Chianti Classico, Castelnuovo Berardenga. Le aziende<br>che ne fanno parte, molto eterogenee tra loro, vogliono dare voce alla propria<br>terra e ai propri vini, preservando e valorizzando l’immenso patrimonio di<br>cultura, storia e tradizioni.<br>Obiettivo principale dello stage è stato quello di sviluppare maggiormente<br>l&#39;enoteca di Classico Berardenga, attualmente già presente all&#39;interno del<br>Museo del Paesaggio di Castelnuovo Berardenga, ma rimasta ancora<br>incompleta. Al fine di incrementare le potenzialità dell&#39;enoturista, abbiamo<br>progettato percorsi specifici attraverso l&#39;ideazione di pacchetti e degustazioni,<br>per meglio incoraggiare il cliente nella scelta e trasmettere la passione ed il<br>legame con il territorio che contraddistingue i viticoltori di Castelnuovo<br>Berardenga.<br>Più informazioni riusciamo a fornire al visitatore, più quest&#39;ultimo sarà<br>preparato ed esperto sull&#39;argomento quindi più forte sarà la spinta ad<br>approfondire la conoscenza delle aziende vitivinicole presenti nel territorio.<br>Una comunicazione efficace, informazioni dettagliate, siti web, materiale<br>promozionale, punti vendita, degustazioni in cantine, formazione del<br>personale, spettacoli e festival del vino, sono canali che possono essere<br>utilizzati per rafforzare il messaggio di identità territoriale e per accrescere il<br>coinvolgimento dei consumatori che, conseguentemente, contribuirà ad<br>accrescere il desiderio di cercare ulteriori informazioni sul prodotto.<br>
Files