DTA

Digital Theses Archive

 

Tesi etd-02112019-184028

Type of thesis
Master univ. II liv.
Author
SACCO, WALTER
URN
etd-02112019-184028
Title
Strategie di rivascolarizzazione miocardica percutanea della malattia coronarica calcifica.
Structure
Istituto di Scienze della Vita
Course
Trattamento percutaneo della malattia coronarica
Committee
relatore Dott. LIMBRUNO, UGO
Relatore Prof. PASSINO, CLAUDIO
Keywords
  • DEB
  • lesioni calcifiche
  • litotrissia coronarica
  • Shockwave
  • Sirolimus
Exam session start date
28/02/2019;
Availability
completa
Abstract
Le lesioni coronariche calcificate sono molto frequente nei pazienti che presentano numerose comorbidità, sono associate a complicanze durante angioplastica coronarica e per questo pongono numerose sfide nella moderna cardiologia interventistica. È necessaria infatti, in questi casi, una adeguata preparazione delle lesioni al fine di ridurre al minimo il burden calcifico del vaso e prevenire le complicanze ed i fallimenti procedurali. Viene descritto il caso clinico di un paziente affetto da pregresso infarto miocardico, diabete mellito complicato da neuropatia, sindrome coronarica acuta e malattia aterosclerotica coronarica calcifica trivasale con occlusione cronica della coronaria destra e multiple stenosi critiche dei restanti vasi epicardici. Queste lesioni sono state trattate mediante diverse tecniche di rivascolarizzazione miocardica percutanea. E’ stata effettuata infatti angioplastica coronarica del ramo circonflesso e del ramo marginale ottuso con tecnica di pre-dilatazione della lesione successivo impianto di stent medicato e trattamento della biforcazione con kissing-ballon. Il ramo discendente anteriore è stato invece studiato mediante metodica IVUS e successivamente trattato mediante nuova metodica di litotrissia coronarica con sistema “Shockwave” e successiva angioplastica con palloncino medicato a rilascio di Sirolimus con eccellente risultato angiografico finale e buon outcome a breve termine del paziente.
Files