DTA

Digital Theses Archive

 

Tesi etd-06222021-194620

Type of thesis
Master di Secondo Livello
Author
CIVITARESE, TOMMASO
URN
etd-06222021-194620
Title
Le dissezioni aortiche spontanee: caso clinico
Structure
Istituto di Scienze della Vita
Course
Corsi Alta Formazione - TRATTAMENTO PERCUTANEO DELLA MALATTIA CORONARICA
Committee
relatore BERTI, SERGIO
Tutor PALOSCIA, LEONARDO
Keywords
  • Nessuna parola chiave trovata
Exam session start date
25/06/2021;
Availability
completa
Abstract
Le dissezioni aortiche spontanee (SCAD)rappresentano 53%-63% delle sindromi coronariche acute di soggetti giovani, per lo più di sesso femminile e senza fattori di rischio cardiovascolare. A causa delle caratteristiche dei pazienti sopracitate, spesso sfugge ad una diagnosi precoce con grandi conseguenze in termini di mortalità. Negli ultimi anni si è assistito ad un impennata del numero di casi registrati che evidenziano un incidenza di malattia non rara, da qui la necessità di approfondimenti scientifici volti ad ottimizzare la possibilità di diagnosi precoce e soprattutto le modalità di gestione clinica. La terapia conservativa è la strategia di prima scelta nei casi stabili con quadri angiografici lievi; in caso contrario la procedura di rivascolarizzazione, se necessaria, presenta numerose difficoltà tecniche ed è gravata da un tasso di insuccesso significativamente superiore rispetto al trattamento delle lesioni ad eziologia aterosclerotica.Il follow-up dei pazienti sopravvissuti e di fondamentale importanza, non solo per l'elevato tasso di recidive, ma anche perché la SCAD si associa ad aneurismi e dissezione di altri distretti arteriosi come i tronchi sopra-aortici e la circolazione splancnica.
Files