DTA

Digital Theses Archive

 

Tesi etd-11222021-103418

Type of thesis
Master di Secondo Livello
Author
CAROFIGLIO, FEDERICA
URN
etd-11222021-103418
Title
Comunità di Energia Rinnovabile: il caso di studio di Iren S.p.A. - Disegno della struttura contrattuale
Structure
Istituto di Management
Course
Corsi Alta Formazione - GESTIONE E CONTROLLO DELL'AMBIENTE: ECONOMIA CIRCOLARE E MANAGEMENT EFFICIENTE DELLE RISORSE
Committee
relatore Dott. SBANDATI, ANDREA
Tutor Ing. ALLEGROTTI, SIMONA
Keywords
  • Autoconsumo
  • CER
  • Comunità di Energia Rinnovabile
  • Direttiva Energie Rinnovabili
  • recepimento direttiva
  • REDII
  • regolazione virtuale
  • struttura contrattuale.
  • transizione energetica
Exam session start date
15/12/2021;
Availability
parziale
Abstract
Il Green New Deal Europeo pone l’Europa in una strategia di crescita per il raggiungimento dell’ambizioso obiettivo di emissioni zero al 2050, con tappa intermedia di -55% di emissioni al 2030. In questo contesto il tema improrogabile è quello della transizione energetica. Questa, anche intesa come costruzione di un nuovo modello di organizzazione sociale basato su produzione e consumo di energia proveniente da fonti rinnovabili, trova una possibile soluzione dell’istituzione delle Comunità di Energia Rinnovabile (CER). In particolare, nel contesto del recepimento della Direttiva sulle Energie Rinnovabili REDII (2018/2001), le CER perseguono l’ottenimento dei benefici energetici, sociali e ambientali, assumendo valore strategico nel processo di transizione energetica.<br>L’Italia, grazie al DL Milleproroghe 162/2019 e all’art. 42 bis, ha introdotto un primo recepimento sperimentale al fine di attuare gli artt. 21 e 22 della REDII relativamente alle configurazioni di Autoconsumatori Collettivi e Comunità di Energia Elettrica Rinnovabile (CER). Nel presente lavoro è stato effettuato un focus sulle CER, analizzando i benefici correnti della regolazione e valorizzazione della condivisione dell’energia per i partecipanti alla configurazione ad opera di impianti di produzione di energia rinnovabile, nella fattispecie impianti fotovoltaici per la produzione di energia elettrica. È stato poi presentato il caso di studio della società Iren Energia in merito all’attuazione dei progetti pilota sulle CER, portando un esempio di assetto della Comunità con i suoi membri e attori coinvolti nel funzionamento della configurazione. L’intento è stato quello di mostrare dal punto di vista delle negoziazioni tra le parti interne, come mettere in piedi uno schema di autoconsumo che possa operare nel rispetto della normativa vigente, risolvendo contrattualmente il modello di business ideato.<br>Si pone anche l’attenzione sugli elementi di criticità che interessano questa fase di recepimento della direttiva europea in merito alla configurazione delle Comunità e proposte le novità nel processo di recepimento al fine di superare i limiti riscontrati.<br><br>
Files