DTA

Digital Theses Archive

 

Tesi etd-11282017-225407

Type of thesis
Master univ. II liv.
Author
CLEMENTI, ANNA
URN
etd-11282017-225407
Title
Sepsi in paziente trapiantato di rene: caso clinico
Course
ECOGRAFIA CLINICA ED APPLICAZIONI IN NEFROLOGIA
Committee
Tutor Prof. MEOLA, MARIO
Tutor Dott.ssa PETRUCCI, ILARIA
Tutor Dott. BATTAGLIA, GIORGIO
Tutor Dott. DUGO, MAURO
Keywords
  • ecografia
  • Linfocele
  • trapianto renale
Exam session start date
;
Availability
completa
Abstract
Il trapianto renale rappresenta senza dubbio il trattamento di scelta nei pazienti con malattia renale cronica terminale rispetto alla dialisi peritoneale e all’emodialisi.L’ecografia è ampiamente usata sia nell’iter diagnostico del ricevente e del donatore sia nel follow-up a breve e lungo termine del trapianto. Essa riveste un ruolo fondamentale nella diagnosi delle complicanze del periodo post-operatorio, che sono spesso correlate ad errori della tecnica chirurgica. Tra queste, le raccolte perirenali sono relativamente frequenti, interessando l’11% dei pazienti trapiantati di rene. L’ematoma, il linfocele, l’urinoma e l’ascesso rappresentano le forme più comuni di raccolta peri-renale post-chirurgica. Il linfocele è una nota complicanza post-chirurgica del trapianto di rene costituita da una raccolta linfatica derivante generalmente dalla dissezione dei vasi linfatici satelliti dei vasi iliaci del ricevente o del donatore. Il suo trattamento, e soprattutto la sua prevenzione con il posizionamento di un drenaggio durante l’intervento, rivestono un ruolo fondamentale per la sopravvivenza del graft.<br>Il caso descritto è una sepsi da Escherichia Coli associata a linfocele infetto in un quadro di addome acuto in paziente trapiantato di rene. <br>
Files