DTA

Digital Theses Archive

 

Tesi etd-11292017-175418

Thesis type
Master univ. II liv.
Author
SESSA, CONCETTO
URN
etd-11292017-175418
Title
La nefrologia del territorio: lo screening ecografico della popolazione nella prevenzione della patologia neoplastica
Corso di studi
ECOGRAFIA CLINICA ED APPLICAZIONI IN NEFROLOGIA
Commissione
relatore Dott.ssa PETRUCCI, ILARIA
Relatore Prof. MEOLA, MARIO
Parole chiave
  • ambulatorio
  • carcinoma a cellule renali
  • ecografia
  • prevenzione
  • screening
  • visita nefrologica
Data inizio appello
;
Disponibilità
parziale
Riassunto analitico
L’ecografia rappresenta una risorsa in dotazione al medico. Trasversalmente attraversa le discipline fornendo al clinico informazioni che rimarrebbero, altrimenti, non indagabili con il solo esame obiettivo. Essa completa perfettamente l’esigenza semeiotica del connubio tra la competenza e la conoscenza teorica, tra il “sapere” ed il “saper fare”. La possibilità di indagare direttamente dentro il corpo del paziente che si ha di fronte, di convalidare la propria ipotesi o di ricercare elementi con cui completare il proprio puzzle diagnostico è di sicuro più efficace di leggere il referto scritto sull&#39;esame svolto da un altro operatore (che magari non ha la stessa visione d’insieme del paziente). Essa rappresenta l’indagine di prima scelta che consente di documentare e di valutare nel tempo una massa renale solida. Nella maggioranza dei casi, la diagnosi è occasionale ed il tumore renale viene diagnosticato nel corso di esami eseguiti per indicazioni cliniche di varia natura. L’occasionalità del reperto (di cui espressione è il riscontro accidentale di un carcinoma a cellule chiare nel corso di una visita non programmata) ha motivato l’incremento della nostra attività ambulatoriale per la diagnosi e la prevenzione della malattia renale nel territorio.<br><br>
File