DTA

Digital Theses Archive

 

Tesi etd-12152016-133749

Thesis type
Perfezionamento
Author
PIOTTO, ALESSANDRO MARIA
URN
etd-12152016-133749
Title
La disciplina penale in materia di rifiuti tra legislazione italiana ed europea e l'emergenza ecomafie
Scientific disciplinary sector
IUS/17
Corso di studi
SCIENZE GIURIDICHE - Individual Person and Legal Protections
Commissione
relatore Prof. DI MARTINO, ALBERTO
Presidente Prof. VALLINI, ANTONIO
Membro Prof. GUERRINI, ROBERTO
Membro Dott. DEL CORSO, STEFANO
Membro Dott. MANCANO, LEANDRO
Parole chiave
  • Nessuna parola chiave trovata
Data inizio appello
;
Disponibilità
completa
Riassunto analitico
L’elaborato ha ad oggetto la disciplina penale dei rifiuti ed il tema delle ecomafie, con particolare riferimento al delitto di traffico illecito di rifiuti ex art. 260 TUA. Dopo aver esposto pregi (pochi) e difetti (molti) della normativa penale in materia di rifiuti ci si soffermerà sul delitto di traffico illecito e sulle ecomafie, cercando di indagare la dimensione criminologica del fenomeno, studiando oltretutto le tecniche ed i protocolli di indagine penale in materia. L’obiettivo di fondo è comprendere se la disciplina penale, per sua natura volta a reprimere comportamenti, si riveli alla prova dei fatti effettiva ed efficace o se ad essa non dovrebbe piuttosto essere affiancata l’attività di prevenzione, sulla quale, in generale, il nostro ordinamento è da ritenersi, a tutt’oggi, ancora assai carente.
File